REGOLAMENTO DEL DOJO

Il dojo è un luogo in cui veniamo a concentrarci sul nostro allenamento. Quindi dovrebbe essere trattato con orgoglio e rispetto. L'Etichetta del Dojo si applica a tutti indipendentemente dal grado, fino all'istruttore più anziano.

 

 

Per i nuovi principianti, le cose fondamentali che devi sapere sono:

 

• Lascia le scarpe nell'area designata prima di entrare nel dojo

 

• Ogni volta che entri o esci dal dojo, fallo con un "Osu" forte

 

• Assicurati che il tuo Dogi (uniforme) sia pulito e pulito

 

• Nessun gioiello e tenere le unghie tagliate corte

 

• Quando l'istruttore indica che la lezione sta per iniziare, allineare in ordine gerarchico con le cinture nere davanti e le cinture bianche sul retro

 

• Memorizza il Dojo Kun il più rapidamente possibile

 

Prima della prima valutazione, dovresti acquisire familiarità con e osservare quanto segue:

 

• Quando entri o esci dal dojo, guarda sempre in avanti, inchina e dì "Osu", poi affronta la direzione generale degli altri studenti della classe, inchinalo e dì di nuovo "Osu".

 

• Quando entri o esci dal dojo, guarda sempre in avanti, inchina e dì "Osu", poi affronta la direzione generale degli altri studenti della classe, inchinalo e dì di nuovo "Osu". Quando è tardi in classe, inginocchiati di fronte al retro della classe in SEIZA. Aspetta con gli occhi chiusi in MOKUSO. Una volta riconosciuto, alzati, gira di fronte al dojo e inchinalo di nuovo con un "OSU" forte e raggiungi rapidamente il retro della classe. Gli studenti che sono in ritardo per la lezione dovrebbero cercare di essere più puntuali.

 

• Non rimuovere alcuna parte del tuo DOGI durante l'allenamento senza che gli venga detto di farlo.

 

• Non mangiare, masticare gomme, fumare o bere nel dojo.

 

• Quando viene chiesto di procedere a una posizione, o quando si allina all'inizio dell'allenamento o per qualche motivo durante l'allenamento, spostarsi sempre il più rapidamente possibile. NON PASSEGGIARE.

 

• Non praticare mai Kumite a meno che non sia presente un istruttore. Quando pratichi il Kumite con una cintura nera, fai del tuo meglio, ma mostra rispetto per il grado. Se pensi di poter fare di più, fallo, ma ricorda che hanno in mente il tuo grado più basso mentre stanno combattendo, e quindi non combatteranno più duramente.

 

• Non chiedere un voto più alto per Kumite. Non dovresti rifiutare comunque, se ti viene chiesto da un alto grado.

 

• Non interrompere la classifica per nessun motivo senza il permesso dell'istruttore. Non camminare mai tra le file, o tra l'istruttore e gli allenamenti. Se devi lasciare la tua posizione, cammina dietro la fila in cui ti trovi in ​​entrambi i lati della classe e procedi da lì.

 

• Indirizza il tuo istruttore come SEMPAI, SENSEI o SHIHAN, a seconda dei casi. Non rivolgerti a un istruttore con il loro nome / cognome in classe. Se la tua classe ha più di un istruttore, rivolgiti all'istruttore principale come SHIHAN-DAI.

 

• Non imprecare, ridere, ridere, parlare, oziare o agire disattento durante l'allenamento. Tratta seriamente la tua formazione; non è una cosa da ridere. Un karate-ka è sempre attento e si comporta bene. Il possesso di un grado superiore (in particolare la cintura nera) non è il tuo biglietto per il relax e la familiarità nel dojo. Non sprecare il tuo tempo e quello di chiunque altro se non sei preparato a trattare il tuo allenamento e gli altri karate-ka con rispetto e serietà meritati. Ciò include la partenza prima della fine dell'allenamento. A meno che non sia diretto dall'istruttore, uno studente dovrebbe rimanere in classe fino al completamento dell'archiviazione finale. L'abuso di questa regola non sarà tollerato.

 

• Ruota verso la parte posteriore, lontano dalla parte anteriore della classe, o dal tuo partner se stai lavorando con qualcuno, per regolare il tuo Dogi. Inginocchiarsi sul ginocchio destro per aggiustare o allacciare la cintura. Impara a rispettare la cintura come simbolo dei tuoi sforzi in allenamento.

 

• Il tuo Dogi deve essere pulito e stirato in ogni momento. La cintura deve essere asciugata all'aria ma mai lavata, poiché contiene simbolicamente lo spirito del tuo duro allenamento.

 

• Ascolta attentamente le istruzioni dell'istruttore. Ricorda che l'istruttore non ti chiederà di fare ciò che lui o lei potrebbe pensare di non poter fare. Riconoscere tutte le istruzioni con un forte "Osu".

 

• L'istruttore, chiunque esso sia, dovrebbe essere trattato con il rispetto che tu stesso ti aspetteresti come cortesia comune. Se non riesci a trovarlo in te per mostrare rispetto per una persona che si sta prendendo il loro tempo per insegnarti, allora non appartieni a un dojo di karate. Non mettere mai in discussione la sua direzione; non parlare mai in classe se non richiesto dall'istruttore. Tale obbedienza sviluppa un legame di fiducia tra l'istruttore e lo studente, che migliora la reciproca recettività, semplificando e accelerando il processo di apprendimento.

 

• Per motivi di sicurezza e pulizia, non indossare gioielli durante l'allenamento o quando indossi il tuo Dogi. I gioielli includono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, oggetti come: orecchini, orecchini a bottone, cavigliere, bracciali, catene, corde, ciondoli, amuleti, ecc.

• Tenere le unghie dei piedi e le unghie pulite e tagliate corte in ogni momento. Assicurati sempre che i piedi, le unghie e le mani siano lavati per l'allenamento. In allenamento spesso lavori a stretto contatto con gli altri. A nessuno piace allenarsi con qualcuno che è sporco.

 

• Assicurati di andare in bagno prima dell'allenamento. Un colpo accidentale a una vescica piena può essere estremamente pericoloso. Prova anche a ricordare che non è buono per il corpo allenarsi a stomaco pieno, quindi evita di mangiare per almeno un'ora prima dell'inizio della lezione.

 

• Non chiedere mai all'istruttore se puoi andare per la valutazione. La valutazione non è un diritto ma un privilegio accordato a te quando l'istruttore ti qualifica.

 

 

 

Visitando l'altro Dojo:

 

Se hai intenzione di visitare un altro Dojo per un allenamento extra, ti preghiamo di essere educato a chiedere il permesso del tuo istruttore. Quando visiti un altro Dojo, rappresenti non solo te stesso, ma anche il tuo istruttore e il Dojo ti alleni. Pertanto il tuo istruttore vorrà assicurarsi di essere a conoscenza dei protocolli corretti coinvolti in tali visite

 

OSU!

registro C.O.N.I n° 280042

Address: Via del Concilio 20 Lissone 20035 (MB)

Email: info@kyodokyokushin.it

Email: kyodokyokushinitalia@gmail.com

Phone / Whatsapp (+39) 345 - 779 - 7347

© Copyright. All Rights Reserved.